Come combattere la fame nervosa da quarantena: idee per snack e spuntini salva dieta

In questo periodo in cui si è costretti a stare a casa spesso si è portati a mangiare di più e male. Scopriamo quali alimenti scegliere per non ingrassare

In questo periodo di quarantena forzata a causa del Covid-19 si trascorre tanto tempo a casa e, soprattutto, in cucina. 

Spesso ci si rifugia nel cibo per noia oppure a causa di stress e nervosismo; la fame nervosa, infatti, può essere una delle conseguenza di questo momento storico di ansia e totale incertezza che stiamo vivendo.

Per combattere questo disturbo ed evitare di accumulare chili in eccesso è importante scegliere gli alimenti giusti, seguire una dieta sana ed equilibrata e bere almeno due litri di acqua al giorno.

Ecco i cibi e gli snack che aiutano a combattere la fame nervosa:

pane integrale con marmellata di frutti rossi: uno spuntino spezza-fame perfetto da gustare a metà pomeriggio. In alternativa alla marmellata è possibile optare per un po' di burro di arachidi, oppure, 20 grammi di cioccolato fondente

frullato con frutta di stagione: fresco e dissetante è una valida alternativa all'acqua, soprattutto se hai difficoltà a bere. Per evitare di eccedere con le calorie è bene usare frutta ipocalorica e latte scremato o latte di soia

verdura cruda: da accompagnare con yogurt greco è uno snack equilibrato e dietetico. Cosa scegliere? Carote, sedano e finocchio dal potere diuretico e sgonfiante 

edamame: per uno spuntino proteico e poco calorico le edamame sono perfette da condire con pepe nero, curcuma e olio extravergine di oliva

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Foggia: trovato cadavere in un'auto

  • Coronavirus: le persone con il gruppo sanguigno A sviluppano sintomatologie più gravi, gruppo 0 è più protetto

  • Palpeggia, solleva e stringe a sè ragazza in via Sabotino. Interviene la polizia. Cittadino denuncia: "Siamo stanchi"

  • "Il botto è stato tremendo". Carabinieri evitano il linciaggio di due giovani, nel tamponamento ferito un bambino

  • Violenza sessuale su ragazza di 20 anni. Il racconto tra le lacrime: "Mi teneva così stretta che non riuscivo a liberarmi"

  • Uomo scomparso a Foggia, da 24 ore non si hanno più notizie. I familiari: "Aiutateci a ritrovarlo"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento