Contro la violenza sulle donne in campo i giovani foggiani del Rotaract Club: "Pronti ad aiutarvi"

Con l'avvicinarsi del 25 novembre, giornata internazionale contro la violenza sulle donne, la campagna di sensibilizzazione dei giovani del Rotary. Andrea Idea: "Contattateci, vi risponderemo immediatamente"

“Il 25 novembre si celebra la giornata internazionale contro la violenza sulle donne, una piaga sempre attuale, che purtroppo interessa molte donne, giovani e meno giovani. Abbiamo deciso di avviare una vera campagna di sensibilizzazione per l’intero mese di novembre al fine contrastare questo atroce fenomeno, che vede purtroppo le donne ancora vittime dei loro carnefici, che nella stragrande maggioranza dei casi hanno il ruolo di mariti, compagni, fidanzati, vicini di casa e amici" così il Presidente, Andrea Idea, continua spiegando l’iniziativa del mese di novembre del Rotaract Club.
 
“E’ importante specificare che quando si parla di violenza si fa riferimento non solo a quella fisica ma anche e soprattutto a quella psicologica, che queste persone attuano con minacce di ogni tipo, facendo leva sull’aspetto emotivo che li lega alla vittima. Vogliamo comunicare a tutte le donne che ogni minaccia di lesione, di morte o di qualsiasi altra forma, ogni offesa ricevuta, è sempre segno di vigliaccheria di persone, dalle quali è importante per prima cosa allontanarsi. Queste forme di violenza sono tutte riconosciute dal nostro ordinamento come penalmente rilevanti, così come il ricevere ossessivamente messaggi e telefonate, anche alle quali non segue alcuna risposta. Pertanto, non è necessario subire uno schiaffo, uno spintone o altro per essere tutelate. Chiunque volesse aiuto o avere delle informazioni a riguardo al fine di tutelarsi, da oggi può farlo anche contattando la nostra associazione attraverso le nostre pagine Facebook, Instagram, che per tutto il mese di novembre utilizzeremo per questa campagna di sensibilizzazione, oppure contattando il sottoscritto e tutti i soci del club tramite li stessi canali, o tramite il nostro indirizzo di posta elettronica rotaract.foggia2120@gmail.com. Provvederemo immediatamente a rispondervi, incontrarvi ed ascoltarvi.”
 
L’ iniziativa già partita, è sostenuta dal Rotary Foggia, il cui presidente, Angelo Corbo, si è detto entusiasta dello spirito di servizio dimostrato da questi ragazzi, segno tangibile di sensibilità e voglia di fare la differenza, nel pieno rispetto dei principi rotariani.
 
Conclude il Presidente, Andrea Idea: “La donna è ancora il pilastro della società civile fondata sulla famiglia, e merita sempre di essere rispettata e tutelata, e, soprattutto, di sorridere ed essere felice.”

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente mortale: 20enne perde la vita in un terribile scontro frontale, nove persone ferite

  • Risucchiata dalle correnti bambina sprofonda giù, fratellino tenta di salvarla ma rischia di annegare. "Salvi per miracolo"

  • Dramma sfiorato a Peschici: rischia di soffocare al ristorante, salvato da un turista. "Maurizio, sei un eroe!"

  • Angelo non ce l'ha fatta: si è spento a 26 anni "un ragazzo fantastico". Due anni fa l'incontro con l'idolo Pippo Inzaghi

  • Rissa di Ferragosto in pieno centro: scoppia lite tra due uomini, uno si scaglia contro gli agenti. Arrestato

  • Grave incidente stradale tra Trinitapoli e Cerignola, scontro tra due auto: un morto

Torna su
FoggiaToday è in caricamento