Superenalotto, sfiorato il 'colpaccio' a Margherita di Savoia: centrato un 5, vinti 55mila euro

La schedina vincente è stata convalidata alla ricevitoria Bar Nastro Azzurro in via Garibaldi 124. Il Jackpot nel frattempo ha raggiunto gli 84,6 milioni di euro, premio in palio più alto al mondo e al nono posto nella storia del gioco

Immagine di repertorio

Il 2018 si è chiuso in maniera eccellente per un giocatore del SuperEnalotto di Margherita di Savoia, in provincia di Barletta Andria Trani: sfiorato il Jackpot, ma centrato un 5 da 55mila euro.

La schedina vincente è stata convalidata alla ricevitoria Bar Nastro Azzurro in via Garibaldi 124. Il Jackpot nel frattempo ha raggiunto gli 84,6 milioni di euro, premio in palio più alto al mondo e al nono posto nella storia del gioco.

L’ultima sestina vincente è stata centrata lo scorso 23 giugno, con un sistema che ha distribuito 51,3 milioni di euro in tutta Italia, mentre in Puglia, riferisce Agipronews, l’ultimo Jackpot è invece quello da 26 milioni di euro realizzato a gennaio del 2014 a Bari.

Potrebbe interessarti

  • A spasso nel Gargano e quella torre che si affaccia sul mare cristallino tra i laghi di Lesina e Varano

  • Come allontanare api, vespe e calabroni: alcuni rimedi naturali

  • Gargano da amare: dai faraglioni di Mattinata al castello di Manfredonia, dalla Basilica di Siponto alla grotta di San Michele

  • Gli usi del bicarbonato di sodio che ancora non conosci

I più letti della settimana

  • Tragedia sulla Statale 16, terribile scontro tra Lesina e San Severo: un morto e un 24enne trasportato in ospedale

  • Voleva togliersi la vita, Roberta lo ha salvato e poi il blackout: così Francesco l'ha uccisa a mani nude

  • Ultim'ora | Vento forte, grandine e fulmini sul Gargano: il maltempo minaccia l'estate in Capitanata

  • San Severo sotto shock piange Roberta Perillo: "È in un altro mondo, dove esiste amore autentico"

  • Ultim'ora | Omicidio a San Severo, giallo in via Rodi: uccisa una donna

  • "Non l'ho uccisa perché voleva lasciarmi", ma Roberta non c'è più. La denuncia sui social: "Le amiche sapevano, nessuno l'ha ascoltata"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento