Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

A Peschici cento pizze contro il bullismo: successo per la staffetta benefica gourmet

"Campioni" di pizza e di solidarietà Luca Dicuonzo, Sabino Stingone, Vincenzo D'Apote, Nicola Vecera, Rossella Lombardi e Luigi Bevere: staccano un assegno da duemila euro per le attività finalizzate al contrasto del bullismo | VIDEO

 

Sei maestri pizzaioli sferrano un 'pugno alla violenza' e mostrano il loro cuore d'oro misurandosi in una staffetta benefica gourmet. Obiettivo: sostenere progetti di contrasto al bullismo.

Campioni di pizza e di solidarietà sono stati Luca Dicuonzo, Sabino Stingone, Vincenzo D'Apote, Nicola Vecera, Rossella Lombardi e Luigi Bevere che staccano un assegno da duemila euro da destinare alle attività per contrastare il bullismo. Lunedì 16 settembre, nella Pizzeria Piccadilly di Peschici, i sei professionisti del gusto, pluripremiati a livello nazionale e internazionale, hanno sfornato pizze per settanta ospiti di una degustazione di beneficenza. 

La manifestazione, nata da un'idea di Nicola Vecera, padrone di casa, è stata organizzata in collaborazione con l'Associazione Pizzaioli Garganici presieduta da Vincenzo D'Apote. Il ricavato dell'evento è stato devoluto al team Pugilato Bovisa LU.CO. per sostenere i progetti anti-violenza dedicati alle scuole in collaborazione con Alkimia. Rigorosamente locali gli ingredienti delle creazioni: tutti prodotti a chilometro zero accuratamente selezionati. | IL VIDEO

Potrebbe Interessarti

Torna su
FoggiaToday è in caricamento