Il finanziere Tommaso Aucello è Commendatore dell'Ordine 'Al merito della Repubblica Italiana'

Originario di San Marco in Lamis, lavora presso l'aeroporto Fiumicino ed è presidente dell'associazione 'Sammatchesi a Roma'

Il dott.Tommaso Aucello, il 58enne originario di San Marco in Lamis e appartenente al corpo della Guardia di Finanza,  è stato insignito dal presidente della Repubblica dell'onoreficenza di Commendatore dell'Ordine "Al merito della Repubblica Italiana", per motivi istituzionali.
Uno dei pochissimi in Italia; infatti, sono solo quattro i finanzieri insigniti di questo prestigioso e onorevole riconoscimento.
Chi è Tommaso Aucello
Nato a S.Marco In Lamis il 16 dicembre del '59, risiede a Roma dove lavora da tempo presdo l'aeroporto di Fiumicino e dove si è laureato in Giurisprudenza con specializzazione in materia Tributaria.  È collaboratore universitario e autore di pubblicazioni importanti in materia di Diritto Tributario e Pubblico.
Il dott. Aucello è legato al suo paese d'origine, tanto da aver fondato l'associazione culturale dei 'Sammarchesi a Roma', di cui oggi è presidente.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Politica

    L'inchiesta su Massimino Di Donna scuote Landella,. Forza Italia: "Sindaco estraneo, è strumentalizzazione"

  • Cronaca

    Al carcere di Foggia manca il servizio docce, il Co.s.p denuncia: “Personale a zonzo in accappatoio”

  • Salute

    Da pazienti a operatrici: la nuova vita di Angelica e Silvana dopo la riabilitazione

  • Cronaca

    Via vai sospetto di persone, scoperta centrale di confezionamento e spaccio di droga in una palazzina: quattro arresti

I più letti della settimana

  • Omicidio sulla Statale 16: ucciso uomo che trasportava finocchi, forse un tentativo di rapina finito male

  • Il maltempo fa paura: fulmini, trombe marine e grandinate nel Foggiano. Primi fiocchi di neve

  • Tragedia sui binari: operaio foggiano investito e ucciso da un treno

  • Tifoso della Cremonese in viaggio verso Foggia, muore colpito da un malore: tragedia nei pressi di San Severo

  • Automobilisti rapinati e sangue sulla Statale 16: è caccia ai delinquenti che seminano il terrore nel Cerignolano

  • Attimi di paura in un bar di via Nedo Nadi: rapinatore armato va via col malloppo sparando due colpi a salve

Torna su
FoggiaToday è in caricamento