Sei piccole commedie per sensibilizzare al rispetto del senso civico: ecco la nuova campagna di comunicazione del Comune

La campagna di comunicazione ideata e realizzata da CIA'T Studio su incarico dell’Assessorato all’Ambiente intende sensibilizzare la cittadinanza al rispetto del senso civico attraverso comportamenti che non alimentino il degrado della città e disincentivino atteggiamenti poco rispettosi della civile convivenza

Sii cortese e gentile. La città è la tua casa” è il titolo della campagna di comunicazione, ideata e realizzata da CIA’T Studio srl su incarico dell’Assessorato all’Ambiente, che sarà pubblicata sui canali social del Comune di Foggia. L’hashtag della campagna è #bastapoco.

La campagna di comunicazione intende sensibilizzare la cittadinanza al rispetto del senso civico attraverso comportamenti che non alimentino il degrado della città e disincentivino atteggiamenti poco rispettosi della civile convivenza.

Il format è composto da sei mini episodi, nel genere della commedia, ed ha come principali protagonisti due personaggi: l’“incivile” che, in un modo o nell’altro, mancherà di rispetto alla città, il “ragazzino” che solleciterà con successo il rispetto delle regole.

I più giovani, quindi, svolgono un ruolo educativo nei confronti degli adulti e sono dei veri e propri attivisti impegnati sul fronte del rispetto delle norme.

Sei le tematiche affrontate ognuna con un suo titolo ed un hashtag:

1. Fammi spazio, libera il posto #liberailposto

2. Fai canestro #buonemaniere

3. All’ora esatta #dattiunasveglia

4. Distorsioni urbane #giùidecibel

5. Mettila nel sacco #usalapaletta

6. L’educazione è di moda #indossalagentilezza

La serie si compone di un ultimo episodio che sintetizza tutte le buone abitudini del cittadino accorto. La campagna di comunicazione si arricchisce delle illustrazioni di Daniela d’Elia e del supporto tecnico di Combo Studios srl.

Il cast è composto da Antonio Montuori, il protagonista “incivile”, dalla comparsa Luigi Perna, dai giovani protagonisti Giulia Bonavoglia, Francesco Beneduce, Sara de Martino, Pietro Marangelli, Lorenzo Bonavoglia, Giuseppe Beneduce, Giorgia de Marino, Orlando Trigiani.

Con questa campagna di comunicazione il Comune di Foggia sollecita quindi i cittadini al rispetto delle buone maniere.

Potrebbe interessarti

  • Zanzare: perché pungono solo alcune persone

  • Gli usi del bicarbonato di sodio che ancora non conosci

  • Le app beauty da avere sullo smartphone

  • Ginnastica da scrivania: quali esercizi fare mentre si è al lavoro

I più letti della settimana

  • Incidente mortale a Foggia, scontro tra un'auto e un motorino: la vittima ha 15 anni

  • Foggia sotto shock, immenso dolore per la morte di Gianluca: "Dio dacci la forza". La prof. "Come lui davvero pochi"

  • Maxi concorso per infermieri, come per gli Oss a Foggia: 1000 i posti disponibili in Puglia

  • Frontale auto-moto nei pressi del Comune, la due-ruote scivola e investe due persone: tre feriti

  • Roberta non è morta strangolata: i funerali forse venerdì, a San Severo sarà lutto cittadino

  • Torna in mare lo yacht di Lucio Dalla: ci sono ancora le tendine blu delle Isole Tremiti e le sue canzoni

Torna su
FoggiaToday è in caricamento