La stanza dell'ospedale non ha la tv, paziente esce e ritorna con due lcd da 32 pollici: "Che bel gesto, grazie Luigi"

Un signore di Gissi, in provincia di Chieti, ha regalato due lcd da 32 pollici all'ospedale Casa Sollievo della Sofferenza. Uno è stato già installato nella stanza dove era stato ricoverato

Luigi e il regalo consegnato ai medici internisti

Con un post su Facebook Casa Sollievo della Sofferenza ringrzia un paziente di Gissi, in provincia di Chieti, per aver acquistato e donato due televisori lcd da 32 pollici. 

Ricoverato nell'ospedale di San Pio, Luigi è rientrato alcuni giorni dopo dalla sua dimissione, e si è presentato con la graditissima sorpresa accolto dai medici internisti Vito D'Alessandro e Massimo Grilli.

"Uno di questi l’abbiamo già installato nella stessa stanza del suo ricovero, che ne era sprovvista. Grazie Luigi. Gesti come il tuo, sinceri e genuini, significano molto per noi" 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sulla Statale 90, incidente mortale tra Foggia e Orsara: due vittime nello scontro tra un pullman e un'auto

  • Terribile incidente a Poggio Imperiale: scontro in A14, muore bimbo di 3 anni, due feriti gravi

  • Allarme a San Severo, cittadini denunciano: "C'è una pantera in città'"

  • Bomba a Foggia: colpito 'Il Sorriso di Stefano' di Vigilante, all'interno ragazza avverte malore

  • Incidente mortale: comunità in lacrime per Simone, il bambino deceduto nel terribile impatto tra due auto sulla A14

  • "Venite, c'è un tipo sospetto in viale Ofanto": cittadino lo segnala al 113, polizia arriva e 'acciuffa' truffatore

Torna su
FoggiaToday è in caricamento