Pio e Amedeo piangono Nadia Toffa: "Grazie, perchè ci lasci tanto da pensare e da imparare"

Così i comici foggiani Pio e Amedeo, cresciuti in casa 'Le Iene', ricordano Nadia Toffa. Seri più che mai e con il cuore affranto per aver perso una grande amica

Pio e Amedeo con Nadia Toffa

"Noi la tua forza non ce l'abbiamo. E non c'è modo per farcela piacere questa cazzo di cosa qua". Così i comici foggiani Pio e Amedeo, cresciuti in casa 'Le Iene', ricordano Nadia Toffa. Seri più che mai e con il cuore affranto per aver perso una grande amica.

"Ci siamo conosciuti e dopo 5 minuti sembrava di conoscerci da sempre, ci facesti sentire subito a casa, tu di Brescia e noi di Foggia, a condividere tempo e risate, cercando di copiarti un po' quella forza e quella voglia spropositata di fare cose cucite sempre al tuo entusiasmo tutto a colori", scrivono. "Eri un fenomeno. Grazie Nadia. Grazie, perchè ci lasci tanto da pensare e da imparare. Sul lavoro eri una brava brava veramente, ma te ne vai con una certezza: chi ti ha conosciuto di persona non può non averti voluto bene. Mancherai tanto mentre tu, da qualche parte, starai già cercando di guardare il buono...".

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La piccola Alice non ce l'ha fatta: è morta la bimba di 6 mesi in vacanza con i genitori sul Gargano

  • Scossa di terremoto a Foggia e sul Gargano

  • Risucchiata dalle correnti bambina sprofonda giù, fratellino tenta di salvarla ma rischia di annegare. "Salvi per miracolo"

  • Incidente mortale: 20enne perde la vita in un terribile scontro frontale, nove persone ferite

  • Angelo non ce l'ha fatta: si è spento a 26 anni "un ragazzo fantastico". Due anni fa l'incontro con l'idolo Pippo Inzaghi

  • Attimi di terrore a Vieste: bimba di 6 mesi rischia di morire soffocata, sanitari le salvano la vita

Torna su
FoggiaToday è in caricamento