Ornicoltori di Capitanata "Federico II", ecco il nuovo direttivo: Piero Russo eletto presidente

Il giornalista garganico succede a Stefano Minese. Completano il direttivo il vicepresidente Piercarlo Rossi, il segretario Michele De Filippo, il tesoriere Giuseppe Pascucci e i consiglieri Agostino Folliero, Luigi Lupi e Federico Sardella

Il nuovo direttivo

Nuovo consiglio direttivo per l'Associazione Ornicoltori di Capitanata "Federico II". Piero Russo è il nuovo presidente. Il giornalista garganico succede a Stefano Minese. Completano il direttivo il vicepresidente Piercarlo Rossi, il segretario Michele De Filippo, il tesoriere Giuseppe Pascucci e i consiglieri Agostino Folliero, Luigi Lupi e Federico Sardella.

L'associazione, fondata esattamente 20 anni fa, aderisce alla Federazione Ornicoltori Italiani e raggruppa 130 allevatori amatoriali di uccelli domestici provenienti da tutta la Capitanata, ma anche dal resto dello Stivale. L'obiettivo è quello di allevare per proteggere le migliaia di specie presenti sulla Terra, molte di esse a serio rischio estinzione.

Gli associati svolgono anche attività didattiche e di sensibilizzazione sociale nelle scuole e in diversi istituti, ma anche esposizioni, viaggi ed escursioni a carattere ornitologico, convegni ed attività ricreative. Tra i soci anche molti campioni italiani, internazionali e mondiali di ornitologia, oltre a diversi giudici qualificati, italiani ed internazionali. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terribile incidente nel Foggiano: morto 42enne. Dopo il violento impatto, l'auto si è ribaltata ed è finita fuori strada

  • Referendum Costituzionale, il 29 marzo si vota sul taglio dei parlamentari: tutto quello che c'è da sapere

  • In Puglia 5 casi con sintomi sovrapponibili a quelli del Coronavirus: chi rientra a casa dalle zone rosse deve comunicarlo

  • Come in un film, in tre tentano di assaltare negozio ma sulla scena irrompono i carabinieri: immobilizzati e ammanettati

  • Violenti scontri nel Foggiano: tafferugli tra baresi e leccesi sulla A16, incendiato un veicolo

  • Tentato omicidio davanti a un bar, estrae pistola e apre il fuoco per un debito di droga: fermato pregiudicato

Torna su
FoggiaToday è in caricamento