"L'apocalisse", il generale Marasco a 'La Zanzara': "Io ho fatto l'esorcismo durante l'alluvione di Manfredonia"

Marasco racconta l'esorcismo alle fogne e a Cruciani spiega: "Abbiamo una maledizione su Manfredonia, sono due volte di nubifragi e alluvioni, anche madre natura non è contenta dell'attività politica-amministrativa"

"Apocalisse", "Alluvione", "Il Diavolo", "La sinistra", "Mamma mia". Dopo Realiti di Enrico Lucci, l'ipodiacono della chiesa ortodossa e comandante generale del corpo volontari Civilis Giuseppe Marasco, ieri è sbarcato a 'La Zanzara', il programma radiofonico di punta di Radio 24 condotto da Giuseppe Cruciani.

"Abbiamo una maledizione su Manfredonia, sono due volte di nubifragi e alluvioni, anche madre natura non è contenta dell'attività politica-amministrativa. C'è un video in cui il demonio voleva uscire dal tombino, il diavolo del PD, io ho fatto l'esorcismo e l'ho buttato di nuovo nelle fogne. Poi si è calmata la tempesta".

Per Giuseppe Marasco "tutte le fogne vanno a finire nel mare pieno di merda, il demonio è la politica, il male ha superato il bene, anche madre natura si è stancata dagli umanoidi, alluvioni, scie chimiche, grandinate, scioglimento dei ghiacciai, dipendono dal PD e dalla sinistra"

Sconcerto per l'affermazione shock sugli omosessuali, che Marasco ha definito "dei poveri cristi che vanno curati". 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La piccola Alice non ce l'ha fatta: è morta la bimba di 6 mesi in vacanza con i genitori sul Gargano

  • Risucchiata dalle correnti bambina sprofonda giù, fratellino tenta di salvarla ma rischia di annegare. "Salvi per miracolo"

  • Incidente mortale: 20enne perde la vita in un terribile scontro frontale, nove persone ferite

  • Angelo non ce l'ha fatta: si è spento a 26 anni "un ragazzo fantastico". Due anni fa l'incontro con l'idolo Pippo Inzaghi

  • Scossa di terremoto a Foggia e sul Gargano

  • Attimi di terrore a Vieste: bimba di 6 mesi rischia di morire soffocata, sanitari le salvano la vita

Torna su
FoggiaToday è in caricamento