I gelati garganici nella guida del Gambero Rosso. Draicchio: "La soddisfazione dei clienti il premio più grande"

Michel Draicchio è un gelatiere di Peschici che crea gusti con i prodotti e i sapori del Gargano: "Il gelato più gettonato è “Sapori Peschiciani”, ottenuto da una salsa di fichi, cioccolato extra fondente e mandorle garganiche tostate"

Michel Draicchio

Un gelatiere di Peschici inventa dei gusti di gelato a chilometro zero ed ispirati alle tradizioni garganiche e viene annoverato tra i primi 100 gelati d’Italia nella guida Dissapore e in quella del Gambero Rosso.

Si tratta di Michel Draicchio, che già qualche anno fa era balzato agli onori della cronaca per il suo gelato al caciocavallo podolico e che quest’anno si è specializzato in altri gusti di enorme particolarità e raffinatezza: dal 'Culach' (T​​arallo) al mosto cotto al Gelato del Pastore (con ricotta fresca di pecora, mascarpone, salsa di pera e noci di Vico del Gargano) al 'Garganico' (latte e ricotta di capra garganica, yogurt, mandorle di Vico, pistacchi e zafferano), dalle 'Dita degli Apostoli' (ricotta di capra e liquore alle erbe garganiche) al gelato alle Mandorle Atterrate per terminare col 'Crust’le' (Pasta Frolla, mosto cotto di fichi, pere garganiche) e tanti altri. 

Draicchio ogni giorno sperimenta un sapore diverso  e lo fa nel suo orto, luogo da cui nasce ogni sua creazione: “Abbiamo una qualità immensa di prodotti di qualità sul Gargano – dice Draicchio – quindi ho pensato di utilizzare ogni primizia che ci riserva il promontorio e devo dire di aver colto nel segno, visti i riconoscimenti ricevuti. Ma il premio più grande è l’espressione del viso di ogni cliente della mia gelateria nell’atto di assaggiare una mia creazione”.  Il gelato più gettonato è “Sapori Peschiciani”, ottenuto da una salsa di fichi, cioccolato extra fondente e mandorle garganiche tostate.

Potrebbe interessarti

  • A spasso nel Gargano e quella torre che si affaccia sul mare cristallino tra i laghi di Lesina e Varano

  • Come allontanare api, vespe e calabroni: alcuni rimedi naturali

  • Gargano da amare: dai faraglioni di Mattinata al castello di Manfredonia, dalla Basilica di Siponto alla grotta di San Michele

  • Gli usi del bicarbonato di sodio che ancora non conosci

I più letti della settimana

  • Tragedia sulla Statale 16, terribile scontro tra Lesina e San Severo: un morto e un 24enne trasportato in ospedale

  • Voleva togliersi la vita, Roberta lo ha salvato e poi il blackout: così Francesco l'ha uccisa a mani nude

  • Ultim'ora | Vento forte, grandine e fulmini sul Gargano: il maltempo minaccia l'estate in Capitanata

  • San Severo sotto shock piange Roberta Perillo: "È in un altro mondo, dove esiste amore autentico"

  • Ultim'ora | Omicidio a San Severo, giallo in via Rodi: uccisa una donna

  • "Non l'ho uccisa perché voleva lasciarmi", ma Roberta non c'è più. La denuncia sui social: "Le amiche sapevano, nessuno l'ha ascoltata"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento