Edicolante strappa applausi, alle offese di Feltri risponde così: "Siccome siamo 'eleganti' non vendiamo Libero'

Vincenzo Onorato, edicolante di Biccari, risponde così alle provocazioni-offese dell'editorialista di Libero Vittorio Feltri

Edicolante di Biccari

"In questa edicola di Biccari (Fg), siccome siamo 'eleganti' non vendiamo il "Libero" di Feltri". Recita così il cartello affisso sulla saracinesca di una edicola della cittadina dei Monti Dauni in risposta alle offese ai foggiani dell'editorialista bergamasco.

A renderlo noto il sindaco Gianfilippo Mignogna con un messaggio su Facebook: "Stima, affetto ed appoggio incondizionato al mio amico Vincenzo Onorato, edicolante del nostro paese, che decide di rispondere alle offese di Feltri a tutti i foggiani nel modo più "elegante" possibile: non vendendo Libero. Applausi".

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La piccola Alice non ce l'ha fatta: è morta la bimba di 6 mesi in vacanza con i genitori sul Gargano

  • Scossa di terremoto a Foggia e sul Gargano

  • Risucchiata dalle correnti bambina sprofonda giù, fratellino tenta di salvarla ma rischia di annegare. "Salvi per miracolo"

  • Incidente mortale: 20enne perde la vita in un terribile scontro frontale, nove persone ferite

  • Angelo non ce l'ha fatta: si è spento a 26 anni "un ragazzo fantastico". Due anni fa l'incontro con l'idolo Pippo Inzaghi

  • Attimi di terrore a Vieste: bimba di 6 mesi rischia di morire soffocata, sanitari le salvano la vita

Torna su
FoggiaToday è in caricamento