Dai Monti Dauni a 'La Sapienza' di Roma via Skype: la speciale laurea (con lode) di Amedeo ai tempi del Coronavirus

Il 26enne di Castelnuovo della Daunia ha discusso questa mattina la tesi di laurea magistrale in Archeologia classica, in collegamento con l'università capitolina

L’arrivo dei parenti, degli amici, la commissione, l’ansia di avere di fronte tutti i professori a cui esporre con voce tremolante la tua tesi. Nulla di tutto questo. La seduta di laurea in tempi di Coronavirus vive protocolli diversi: si svolge da casa, in via telematica.

Lo sa bene Amedeo De Lisi, 26enne di Castelnuovo della Daunia, che questa mattina ha discusso la tesi di laurea magistrale “La Domus sotto il tempio di Venere e Roma” in Archeologia Classica in collegamento Skype con l’Università “La Sapienza” di Roma, dopo aver conseguito la triennale in Beni Culturali all’Università di Foggia.

Un 110 con lode che il giovane ragazzo del piccolo borgo dei Monti Dauni ha potuto festeggiare in casa, con i suoi cari, ma con gli amici e la fidanzata collegati via Skype pronti a congratularsi con lui e a fargli sentire la loro vicinanza da ogni parte d’Italia. Dottore in 10 minuti, al pc, da casa. Accade anche questo, in tempi di Coronavirus.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Amedeo De Lisi

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Riparte l'estate "strana" della Puglia: spiagge aperte da lunedì 25 maggio. Dal 1 luglio obbligo di apertura degli stabilimenti

  • Un regalo di nozze agli sposi dalla Regione Puglia: "Se non rimandate il matrimonio all'anno prossimo"

  • Tragedia a Manfredonia: auto in mare, morta donna

  • Tragico incidente stradale sulla 'Adriatica': morto operaio foggiano, il terribile schianto contro un albero

  • Paura in un negozio di abbigliamento: titolare reagisce ai banditi armati, ferito alla testa nella colluttazione

  • Coronavirus: zero contagi e zero morti in provincia di Foggia

Torna su
FoggiaToday è in caricamento