Coordinamento tecnico forze ordine, la soddisfazione della Uil e della Uil Fpl Foggia

Questo il giudizio estremamente positivo espresso da Gianni Ricci, Segretario Generale UIL Foggia e da Gino Giorgione, segretario generale Uil Fpl Foggia, ai provvedimenti definiti in sede di Coordinamento Tecnico delle Forze dell’Ordine in seguito al grave atto intimidatorio subito dal medico legale dell’INPS Foggia.

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di FoggiaToday

“Una risposta efficace e concreta che va nella giusta direzione della tutela di chi svolge ruoli sociali e professionali di grande importanza in Capitanata. Nell’esprimere solidarietà e vicinanza alla dottoressa Di Benedetto, e apprezzamento per le scelte adottate dal Coordinamento, ribadiamo l’importanza di garantire la legalità e la trasparenza ma soprattutto l’incolumità e la sicurezza di chi quotidianamente s’impegna per garantirne la loro reale e concreata applicazione. La violenza va condannata in tutte le sue forme e quello per la legalità deve essere per tutti impegno prioritario”

Torna su
FoggiaToday è in caricamento