I ragazzi del 'Pavoncelli' "Capaci di non dimenticare": l'istituto di Cerignola ricorda il 28esimo anniversario della strage

Le attività, coordinate dalle docenti Anastasia Balacco e Marinella Caputo, e condivise con la “Fondazione Falcone”, hanno coinvolto gli studenti a riflettere sull'incidenza della mafia a Cerignola in termini di deturpamento del paesaggio naturale

23 maggio 2020, XXVIII anniversario della strage di Capaci. Anche a distanza l’IISS Pavoncelli promuove il progetto 'Capaci di non dimenticare'. Le attività, coordinate da Anastasia Balacco e Marinella Caputo, docenti di lettere del Pavoncelli, e condivise con la 'Fondazione Falcone, hanno coinvolto gli studenti a riflettere sull'incidenza della mafia a Cerignola in termini di deturpamento del paesaggio naturale.

Gli studenti indossano maschere, simbolo dell'omertà, mostrano immagini deturpate del territorio e presentano frasi omertose; si esce all'aperto e subentra la messa al bando dell'omertà, la forza della denuncia consapevole e la necessità di riflettere su quanto dire la verità sia un atto rivoluzionario.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il 23 maggio è ormai un appuntamento stabile per il Pavoncelli, che ogni anno commemora Capaci per ricordare i servitori dello Stato: il giudice Giovanni Falcone, sua moglie Francesca Morvillo e gli uomini della scorta Antonio Molinari, Rocco Di Cillo e Vito Schisano, ma anche e soprattutto  per “educare” le nuove generazioni alla legalità come stile, comportamento e unica opportunità di sviluppo per il nostro territorio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Riparte l'estate "strana" della Puglia: spiagge aperte da lunedì 25 maggio. Dal 1 luglio obbligo di apertura degli stabilimenti

  • Un regalo di nozze agli sposi dalla Regione Puglia: "Se non rimandate il matrimonio all'anno prossimo"

  • Tragedia a Manfredonia: auto in mare, morta donna

  • Straordinario traguardo in Puglia: dal tampone di paziente foggiano isolato e sequenziato genoma di due virus Sars Cov 2

  • Tragico incidente stradale sulla 'Adriatica': morto operaio foggiano, il terribile schianto contro un albero

  • Paura in un negozio di abbigliamento: titolare reagisce ai banditi armati, ferito alla testa nella colluttazione

Torna su
FoggiaToday è in caricamento