Cucce e coperte per ripararsi dal freddo: che bel regalo per i randagi del Centro commerciale 'Gargano'!

"Un grande segno di civiltà e rispetto che dovrebbe essere imitato" dichiara Beatrice Buo, una delle volontarie che ha promosso l'iniziativa e rappresentante del Coordinamento Provinciale delle associazioni animaliste

Il nuovo anno ha portato un bellissimo regalo ai cani di quartiere che da anni vivono presso il Centro commerciale Gargano. Grazie infatti, alle volontarie che li accudiscono, ad ENPA Manfredonia che le ha donate e grazie al direttore del centro che ne ha autorizzato il posizionamento, i cani potranno ripararsi dal freddo nelle calde ed accoglienti cucce. Anche  gli abitanti di Manfredonia hanno fatto la loro parte mettendo nelle cucce coperte calde per questi giorni di gelo .

"Un grande segno di civiltà e rispetto che dovrebbe essere imitato" afferma Beatrice Buo, una delle volontarie che ha promosso l'iniziativa e rappresentante del Coordinamento Provinciale delle associazioni animaliste della provincia di Foggia. Le quattro mascotte del centro commerciale ora, dopo aver svolto tutto il giorno scodinzolando il loro compito di accoglienza ai clienti del centro,  potranno dormire al caldo sereni.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Violenza di genere, la legge da sola non basta. Bruzzone: “Serve un cambiamento culturale”

  • Cronaca

    Impianto di rifiuti a Monteleone di Puglia, è bagarre. Una delibera smentirebbe il sindaco: "Ecco la transazione"

  • Cronaca

    Perquisizioni a tappeto dei carabinieri, 31enne finisce in manette: aveva violato la sorveglianza speciale

  • Cronaca

    Furto a Torremaggiore di mezzi per la raccolta rifiuti: tre "scarrabili" recuperati vicino all'interporto di Cerignola

I più letti della settimana

  • Incidente stradale a Cerignola, identificate le giovani vittime: hanno 16 e 18 anni

  • Giovanissimi morti nell'incidente di via dei Mandorli: ai domiciliari 22enne, risponderà di omicidio stradale

  • Terribile incidente stradale, a Cerignola: scontro in via dei Mandorli, due le vittime

  • Scomparso nel nulla da 72 ore, Foggia in ansia per Francesco. La madre: "Non so più cosa fare"

  • Giovanissime vite spezzate, lutto cittadino a Cerignola: "Colpita duramente la comunità"

  • Oggi l'ultimo saluto ad Agostino e Aurora. L'avv. Assumma: "Il conducente rischia fino a 18 anni"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento