L’Ais illumina la speranza: un Natale solidale per sostenere il reparto di Neonatologia

A Foggia la presentazione del sodalizio tra le associazioni F.A.S.NE. e Ais, per iniziare un percorso in favore dei bambini nati prematuri

Immagini di repertorio

L’Associazione Italiana Sommelier - AIS Foggia conia l’acronimo “Amiamo Il Sociale”.

Appuntamento il 15 dicembre 2018 dalle ore 18.00 alle ore 22.00 all’interno di Palazzo Dogana, sede della Provincia di Foggia, Piazza XX Settembre, dove verrà presentato il sodalizio tra le due Associazioni F.A.S.NE. e AIS insieme per iniziare un percorso a favore dei bambini nati prematuri.

L’AIS volge lo sguardo oltre l’orizzonte della comunicazione della cultura enogastronomica e si apre al Sociale. Un evento voluto dalla Delegazione AIS Foggia per essere presente nel proprio territorio non solo per iniziative inerenti le attività svolte ma per il desiderio di coinvolgersi ed essere solidale con la F.A.S.NE. Un neonato su dieci nasce prematuro, fenomeno in continuo aumento anche nella nostra Capitanata. 

L’AIS con sede didattica a Foggia, presso il Florio in Fiera, si affiancherà a partire da oggi, nel progetto dell’associazione Foggia Amici per lo Sviluppo della Neonatologia, con sede presso il Reparto di Neonatologia e Terapia Intensiva Neonatale di Foggia diretto dal Dr. Giuseppe Popolo.

Nella Corte del suggestivo Palazzo Dogana saranno allestiti banchi per la degustazione di vini della Capitanata, raccontati dai Sommelier AIS, e prodotti tipici magistralmente preparati dagli Allievi dell’Istituto Alberghiero L. Einaudi di Foggia. All’interno i visitatori potranno ammirare la mostra dei Presepi accompagnati dalle melodiche sinfonie dei brani Natalizi eseguiti dai Talenti della Scuola Musicale di Foggia.

Tutti protagonisti di una serata che deve e vuole illuminare la speranza. “Amiamo Il Sociale - AIS e F.A.S.NE. INSIEME!”

PROGRAMMA

Conferenza ore 19,00 nell’Aula del Tribunale della Dogana: AIS - F.A.S.NE. “Amiamo Il Sociale”

Alle ore 20.00 Degustazione di Vini e prodotti tipici della Capitanata.

Ingresso libero, l’iniziativa non ha scopo di lucro e i proventi derivati da offerte libere saranno devoluti alla F.A.S.NE.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Camion trancia cavi elettrici transitando sotto al cavalcavia di viale Fortore: lunghe code e traffico in tilt

  • Sport

    Incredibile in serie B, il Tar annulla la delibera del Consiglio direttivo. I playout si giocano, ma per il Foggia tutto dipende dal Palermo

  • Cronaca

    Nascondeva 10 kg di stupefacenti tra il ripostiglio e la cantina: foggiano incastrato dal cane 'Geko' e arrestato

  • Cronaca

    Rapina 'in diretta': donna strattonata, scaraventata a terra e derubata mentre era al telefono

I più letti della settimana

  • Incredibile in serie B, il Tar annulla la delibera del Consiglio direttivo. I playout si giocano, ma per il Foggia tutto dipende dal Palermo

  • Violenza inaudita a Stornara: aggredisce ragazza a morsi, le stacca parte del labbro e le procura gravi lesioni al volto

  • Tragedia nel Foggiano: va nel bosco per tagliare legna, si ferisce ad una coscia e muore dissanguato

  • Vasta operazione anticrimine dei carabinieri su San Severo: alba di perquisizioni e sequestri

  • Kalashnikov pronti all'uso e maschere di silicone: carabinieri sequestrano tutto e sventano un assalto armato

  • Forte scossa di terremoto a Barletta: sisma avvertito anche in provincia di Foggia

Torna su
FoggiaToday è in caricamento